DIDATTICA INNOVATIVA E TELEDIDATTICA

Teledidattica

La teledidattica della Scuola SIS è  erogata attraverso la piattaforma Microsoft TEAMS, che può essere scaricata per qualunque dispositivo dal sito di Microsoft. La credenziale di accesso è l’account  istituzionale di posta elettronica  ……..@studenti.uniparthenope.it . Quindi, solo gli studenti regolarmente iscritti all’Ateneo possono accedere alla piattaforma e al servizio di teledidattica. Guida operativa all’uso di Teams da parte dello studente.
Ogni Corso è individuato dal suo codice Teams, che è pubblicato in piattaforma di eleaning (pagina del Corso) e nella scheda del Corso in ESSE3. Accedendo al Calendario di Teams, lo studente vede tutte le lezioni programmate  dei vari Corsi a cui può accedere. La piattaforma garantisce un buon livello di interattività attraverso l’alzata di mano virtuale e l’attivazione del microfono dello studente e (in forma scritta) attraverso la chat.
Una lezione in teledidattica è erogata in streaming video in tempo reale (lezione sincrona). Se il docente decide di registrare la lezione e di renderla pubblica, questa è fruibile attraverso Teams o attraverso Microsoft Stream anche in modalità asincrona.
Tutte le lezioni previste in presenza nell’orario ufficiale sono anche erogate simultaneamente in teledidattica sincrona.
Tutte le lezioni previste in teledidattica dall’orario ufficiale sono erogate esclusivamente in teledidattica sincrona.

Gli esami di profitto sono tenuti in presenza, tranne casi eccezionali indicati dai regolamenti di Ateneo  per cui è prevista la telepresenza. Non è possibile, nello stesso appello, avere studenti che sostengono l’esame in presenza e studenti che sostengono l’esame in telepresenza. Per gli esami in telepresenza è utilizzata la piattaforma Teams, con un codice per ogni esame. 

Il ricevimento studenti può essere erogato in presenza o in telepresenza, sempre attraverso la piattaforma Teams. Ogni docente ha un proprio codice Teams per il ricevimento, pubblicato in piattaforma di elearning (pagina del Corso).

L’assistenza per problemi  tecnici nell’uso della piattaforma Microsoft Teams è fornita dall’Ufficio Sistemi Informativi (capo ufficio dott. Antonio Sorrentino).
L’assistenza per problemi legati agli account per accedere alla piattaforma Microsoft Teams è fornita dall’Ufficio Sviluppo e Statistiche (capo ufficio dott. Giuliano Intrito)

DIDATTICA INNOVATIVA E TELEDIDATTICA

Servizi di didattica innovativa

I servizi di didattica innovativa possono essere erogati dall’Ateneo come offerta didattica istituzionale oppure possono progettati e gestiti dai Corsi di Studio, con il supporto dell’Ufficio Servizi Informatici di Ateneo e dei Laboratori di ricerca dei Dipartimenti di riferimento. 
Un importante esempio di didattica innovativa di Ateneo è costituito dai Corsi dell’IOS Apple Foundation Program, che coinvolge circa 300 studenti selezionati tra tutti i CdS dell’Ateneo, per ogni anno accademico. In questi Corsi si utilizzano metodologie avanzate di lavoro in gruppo, di apprendimento tramite sfide (challenge learning) e di progettualità imprenditoriale (business planning).
Altri esempi di innovazione didattica è costituita da momenti specifici di approfondimento, organizzati dai CdS in sinergia con aziende e associazioni professionali, come per esempio la formazione in abilità  di comunicazione  e abilità sociali (soft-skills), o le hackathon in informatica, organizzate con gruppi di sviluppatori o con aziende.

Infine, tutti i CdS della Scuola prevedono una attività obbligatoria di tirocinio presso aziende, enti o associazioni, come momento fondamentale del processo formativo e di inserimento guidato nel mondo del lavoro.

DIDATTICA INNOVATIVA E TELEDIDATTICA

Progetti di didattica innovativa

I progetti di didattica innovativa sono finanziati dall’Ateneo oppure da enti pubblici e dall’Unione Europea

Con finanziamenti di Ateneo sono stati realizzati negli anni vari d progetti di web learning (progetto Modem, progetto blendend learning) finalizzati alla realizzazione di materiale audio-video, quiz e test online  di supporto alla didattica tradizionale. Sempre con finanziamenti di Ateneo sono stati realizzati sistemi didattica per la realtà virtuale, lo studio del movimento umano, il calcolo parallelo e distribuito, etc.

Un recente progetto di innovazione didattica è l’Active Innovation Technology Learning, in accordo con Accenture Technology, per favorire lo sviluppo di competenze di soft e social skills in ambito di Innovazione Tecnologica come richieste dal mondo del lavoro

Un altro progetto di grande attualità è nell’ambito della formazione nel settore della sicurezza informatica. Si tratta del progetto  Cyber Challenge che offre gratuitamente (grazie al contributo di aziende che sponsorizzano l’iniziativa) un corso di tre mesi sulla cybersecurity.

Vari docenti della Scuola sono anche impegnati in progetti di didattica innovativa, nei rispettivi ambiti. Un interessante esempio è costituito dal progetto europeo Framework for Gamified Programming Education, il cui obiettivo è sviluppare un ambiente per l’apprendimento  dell’informatica utilizzando elementi mutuati dai giochi e dalle tecniche di progetto di giochi (gamification)